Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MARIA GRAZIA MELUSO IN GIUSTINIANI
Mer Ott 11, 2017 12:05 pm Da Admin

» XXXANNO 2017XXX
Lun Set 18, 2017 9:53 am Da Admin

» Aiuto personale
Mer Set 21, 2016 8:07 pm Da Admin

» MAGGIO 2016
Gio Mag 12, 2016 7:25 pm Da Admin

» A MIA MAMMA
Gio Gen 28, 2016 10:44 am Da stefocap76

» Ci accorgiamo sempre troppo tardi
Gio Gen 28, 2016 10:39 am Da stefocap76

» Gennaio 2016
Lun Gen 25, 2016 8:31 pm Da Admin

» Ci ha lasciato Mario Maini
Mar Gen 05, 2016 10:35 am Da Admin

» Novembre dal1 al 30
Mer Nov 04, 2015 10:19 am Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Giordano Bruno

Andare in basso

Giordano Bruno

Messaggio  Admin il Lun Dic 27, 2010 7:09 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Filósofo e poeta italiano del Rinascimento la cui tragica morte ha avuto un significato speciale per il suo lavoro. Bruno nacque a Nola, vicino Napoli.
Il suo nome era Filippo, ma adottata Giordano per entrare in ordine di predicatori, e con questi monaci studiato filosofia aristotelica e la teologia tomista. pensatore indipendente tormentato spirito, ha lasciato l'ordine nel 1576 per evitare un processo in cui egli era accusato di deviazioni dottrinali e iniziò una vita di vagabondaggio che ha caratterizzato fino alla fine dei suoi giorni. Visitato Ginevra, Tolosa, Parigi e Londra, dove ha risieduto due anni, 1583-1585, sotto la protezione dell'ambasciatore francese e frequenta il circolo del poeta inglese Sir Philip Sidney.
Sono stati i più produttivi della sua vita e che in questi anni scrisse La cena delle ceneri (1584) e l'universo infinito e dei mondi (1584), e il
dialogo sulla causa, principio e uno (1584).
In un altro dialogo poetico, L'eroico furore (1585), celebra una sorta di amore platonico che conduce l'anima a Dio attraverso la sapienza.
Nel 1585 Bruno torna a Parigi e si recò a Marburgo, Wittenberg, Praga, Helmstedt, e Francoforte, dove è riuscita a stampare la maggior parte delle sue opere.
Su invito del nobile veneziano, Giovanni Mocenigo, che fu eretta in suo precettore privato e sostenitore, Bruno torna in Italia.
Nel 1592, tuttavia, Mocenigo Bruno denunciato all'Inquisizione che lo accusava di eresia.
E 'stato portato davanti alle autorità romane e imprigionato per oltre otto anni durante la preparazione di un processo in cui è stato accusato di blasfemia, un comportamento immorale e un eretico.
Bruno rifiutato di ritrattare è stato bruciato in un rogo eretto in Campo dei Fiori il 17 febbraio 1600.
Nel XIX secolo eretta una statua dedicata alla libertà di pensiero nel luogo dove avvenne il martirio.
Bruno teorie filosofiche combinare e mescolare un neoplatonismo mistico e il panteismo.
Egli credeva che l'universo è infinito, che Dio è l'anima dell'universo e che le cose materiali sono manifestazioni di un unico principio infinito. Bruno è considerato un precursore della filosofia moderna e la sua influenza sulle dottrine del filosofo olandese Baruch Spinoza e la sua anticipazione del monismo XVII secolo.



_________________
[b]+BULLY e - BALLE
LADY HA PROMESSO DI ASPETTARMI...TUTTE LE VOLTE CHE..POSSO AVER BISOGNO DI LEI, ED IO SÒ CHE NE AVRÒ BISOGNO...COME SEMPRE NE HO. LEI È IL MIO CANE

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Technorati Tag: Pensieri, vlog, Vita, Forum, Animali, bulldog, cani, Cinofilia, massoneria, denunce, molossi, esoterismo
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 1769
Età : 67
Località : Italia
Data d'iscrizione : 10.10.08

Visualizza il profilo http://www.caerebulldogs.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum