Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MARIA GRAZIA MELUSO IN GIUSTINIANI
Mer Ott 11, 2017 12:05 pm Da Admin

» XXXANNO 2017XXX
Lun Set 18, 2017 9:53 am Da Admin

» Aiuto personale
Mer Set 21, 2016 8:07 pm Da Admin

» MAGGIO 2016
Gio Mag 12, 2016 7:25 pm Da Admin

» A MIA MAMMA
Gio Gen 28, 2016 10:44 am Da stefocap76

» Ci accorgiamo sempre troppo tardi
Gio Gen 28, 2016 10:39 am Da stefocap76

» Gennaio 2016
Lun Gen 25, 2016 8:31 pm Da Admin

» Ci ha lasciato Mario Maini
Mar Gen 05, 2016 10:35 am Da Admin

» Novembre dal1 al 30
Mer Nov 04, 2015 10:19 am Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

xxxxI Candelabrixxxxxx

Andare in basso

xxxxI Candelabrixxxxxx

Messaggio  Admin il Sab Feb 02, 2013 9:32 am

I Candelabri

Il Tempio massonico è decorato da tre Candelabri a stelo lungo, che vengono accesi nel corso della cerimonia rituale dell'apertura dei Lavori.
Nel rituale moderno o simbolico sono collocati al centro del Pavimento a scacchi, a formare un triangolo isoscele rettangolo, con il vertice verso l'Oriente, al cui centro è posta la Tavola da disegno.
Il rituale Emulation invece ne prevede la collocazione a fianco dei tre Dignitari di Loggia, quindi fuori dal perimetro del Pavimento. La loro collocazione condiziona il senso dell'ambulazione nella marcia di apertura dei Lavori.
Vengono accesi mediante il Testimone o con l'impiego di un attizzatoio, comunque attivato al Testimone.
Nel primo caso (Simbolico) sono accesi dai Dignitari, che vi trasferiscono simbolicamente l'energia dei tre Pilastri, Forza, Bellezza e Sapienza.
Nel secondo caso rituale (Emulation) sono accesi dal Primo e dal Secondo Diacono, con l'identico trasferimento energetico, indispensabile per la consacrazione del Tempio.
Infine, oltre ai Pilastri, gli scranni dei tre Dignitari sono adornati da altri Candelabri: a tre luci per il Maestro Venerabile, a due luci per il Primo Sorvegliante e ad una per il Secondo Sorvegliante.
Questi ultimi vengono accesi dagli stessi Dignitari al termine della cerimonia rituale di apertura dei Lavori.
Il Candelabro a tre braccia (Maestro Venerabile) rappresenta il principio trino, la triplice essenza divina e le tre Luci che sostengono la Loggia; quello a due (Primo Sorvegliante) ricorda il principio binario e gli opposti; quello ad una sola Luce (Secondo Sorvegliante) l'Unità.

_________________
[b]+BULLY e - BALLE
LADY HA PROMESSO DI ASPETTARMI...TUTTE LE VOLTE CHE..POSSO AVER BISOGNO DI LEI, ED IO SÒ CHE NE AVRÒ BISOGNO...COME SEMPRE NE HO. LEI È IL MIO CANE

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Technorati Tag: Pensieri, vlog, Vita, Forum, Animali, bulldog, cani, Cinofilia, massoneria, denunce, molossi, esoterismo
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 1769
Età : 67
Località : Italia
Data d'iscrizione : 10.10.08

Visualizza il profilo http://www.caerebulldogs.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum