Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MARIA GRAZIA MELUSO IN GIUSTINIANI
Mer Ott 11, 2017 12:05 pm Da Admin

» XXXANNO 2017XXX
Lun Set 18, 2017 9:53 am Da Admin

» Aiuto personale
Mer Set 21, 2016 8:07 pm Da Admin

» MAGGIO 2016
Gio Mag 12, 2016 7:25 pm Da Admin

» A MIA MAMMA
Gio Gen 28, 2016 10:44 am Da stefocap76

» Ci accorgiamo sempre troppo tardi
Gio Gen 28, 2016 10:39 am Da stefocap76

» Gennaio 2016
Lun Gen 25, 2016 8:31 pm Da Admin

» Ci ha lasciato Mario Maini
Mar Gen 05, 2016 10:35 am Da Admin

» Novembre dal1 al 30
Mer Nov 04, 2015 10:19 am Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

xxxxxxxxxxLe Colonnexxxxxxxxxxxxxx

Andare in basso

xxxxxxxxxxLe Colonnexxxxxxxxxxxxxx

Messaggio  Admin il Sab Gen 26, 2013 10:05 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Le Colonne:

Le due Colonne poste all'ingresso del Tempio massonico sono rappresentazioni emblematiche dei
principi della Forza e della Bellezza, e sono il simbolo della vita. Quella posta a sinistra entrando è
di stile dorico (o raramente gotico), sostiene un globo terracqueo (ricorda la serietà e l'importanza
dell'impegno assunto da ogni adepto) e porta incisa la lettera «B», iniziale di Boaz, nome (secondo
la tradizione biblica) del proavo di Davide, principe e legislatore di Israele.
Simbolicamente essa rappresenta il principio attivo, l'elemento maschile e la Forza, attributo del
2° Sorvegliante: è di fronte a lui che si dispongono gli Apprendisti Liberi Muratori.
La colonna opposta è in stile ionico (o corinzio), sorregge tre o quattro melagrane semiaperte e
porta impressa la lettera «J», iniziale di Jachin (in inglese Jakin), che nella tradizione biblica è il
nome del gran sacerdote che officiò l'inaugurazione del tempio di Salomone.
Occorre rilevare che nelle tradizioni muratorie nordiche, la funzione delle due Colonne è invertita
rispetto a quella latina sopradescritta.
Simbolicamente rappresenta il principio passivo, l'elemento femminile e la Bellezza, attributo
del 1° Sorvegliante. È la colonna dei Compagni d'Arte. Le melagrane sono oggetto di varie
interpretazioni simboliche: ricordano la carità che racchiude tante virtù, l'umiltà, la fecondità, la
procreazione e la proliferazione. Inoltre sono semiaperte, per cui se ne può scrutare l'interno,
ricordando così l'introspezione (Gnose te ipsum) richiesta al Massone, nonché il compito
affidatogli di ricerca della Verità attraverso l'esoterismo.
Viste congiuntamente, le Colonne rappresentano l'equilibrio del dualismo nei termini opposti:
Forza e stabilità, morte e vita, distruzione e creazione, tenebre e luce, vizio e virtù. Tutto procede
in un armonico bilanciamento di coppie, e l'evoluzione procede grazie alle energie che operano in
combinazione ed in contrasto, che solo apparentemente sono tra loro in opposizione.
Opportuno infine ricordare che i nomi Boaz e Jachin contraddistinguono anche le colonne poste
all'ingresso del tempio di Re Salomone, come citato in I Re: 7, 21 nonché in. II Cronache: 3, 17.

_________________
[b]+BULLY e - BALLE
LADY HA PROMESSO DI ASPETTARMI...TUTTE LE VOLTE CHE..POSSO AVER BISOGNO DI LEI, ED IO SÒ CHE NE AVRÒ BISOGNO...COME SEMPRE NE HO. LEI È IL MIO CANE

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Technorati Tag: Pensieri, vlog, Vita, Forum, Animali, bulldog, cani, Cinofilia, massoneria, denunce, molossi, esoterismo
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 1769
Età : 68
Località : Italia
Data d'iscrizione : 10.10.08

Visualizza il profilo http://www.caerebulldogs.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum